Perdere peso in modo funzionale e duraturo

Posted on Posted in Health Coaching, Nutrizione

Tra le componenti del nostro corpo ci sono Massa Magra e Massa Grassa. Nella maggior parte dei casi la prima domina sulla seconda. Man mano però, che l'anagrafica progredisce- pur mantenendo il peso corporeo- si può verificare che la seconda, cioè la massa grassa, prenda il sopravvento sulla massa magra. Questo è il così detto breackpoint: il punto di rottura responsabile delle patologie cronico degenerative. E' il punto in cui inizia l'accumulo di grasso e ... poichè grasso-genera-grasso, più grasso viene accumulato e più si tende ad aumentarlo.

Conosciamoci: le cellule grasse!
Gli adipociti bianchi -cellule del tessuto adiposo- prendono origine dalle cellule staminali mesenchimali le stesse dalle quali prendono origine i miociti (muscolo), fibroblasti (tessuto connettivo), osteociti (osso)… Gli adipociti hanno una singolare differenza: non hanno mitosi, cioè non si dividono per formare altri dipociti. Questi infatti si formano quando si ha un eccesso di grassi e di carboidrati ad alto indice glicemico, che -nel fegato- diventano grassi saturi. Gli acidi grassi quando in eccesso debbono essere gestiti dal nostro corpo e dunque entrano all’interno degli adipociti, che aumentano di volume determinando quella che viene definita IPERTROFIA degli adipociti.

Questo significa che quando una persona è in sovrappeso ha Tanti-Troppi adipociti grossi, vivi e voluminosi pronti ad accogliere nuovo grasso. Questo è il motivo per cui non ho mai lavorato con regimi dietetici ipocalorici!

Una dieta ipocalorica può far perdere il 10% degli adipociti ma il il 90% rimane in situ e tornerà attivo nel momento in cui la persona torna alle sue abitudini. Di conseguenza ri-accumulerà peso perché non ha eliminato i suoi adipociti!

A mio modo di pensare un serio-efficace piano di azione per la perdita di peso ma sopratutto per la conquista del Benessere, deve prevedere azioni nella 3 aree di miglioramento: nutrizione - stile di vita e cura del sè.

E' fatto d'obbligo lavorare sul volume e sul numero degli adipociti del tessuto grasso bianco e questo significa:
- ridurre il volume degli adipociti, bloccando il processo infiammatorio del tessuto adiposo bianco
- ridurre il numero degli adipociti, riducendo la produzione di citochine infiammatorie e la conseguente infiammazione del tessuto adiposo.

Si può perdere peso in modo funzionale solo con un tessuto adiposo sano e non infiammato.

Ai miei pz dico
- valutiamo lo stato infiammatorio monitorizzando la proteina C reattiva nel sangue
- muoviti ogni giorno almeno 30 minuti
- controlla le porzioni
- utilizza solo olio di oliva
- prediligi cereali e derivati in chicchi e/o integrali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code