Stigma Obesità, non solo donna

Posted on Posted in Health Coaching, Nutrizione

Sono ormai ben note le percentuali di Persone obese nel mondo, in Europa ed in Italia. E' altrettanto noto che l'obesità è una patologia con ricadute/conseguenze in molti distretti corporei tanto che si parla di sindrome metabolica. Su questa base nasce l'invito a smussare la discriminazione e lo stigma che compromettono il BenEssere tanto quanto i chili di troppo.

Fonte: AIDAP, 2016

Gli ultimi studi pubblicati riconoscono sempre più il ruolo della genetica e dell’ambiente nello sviluppo dell’obesità mentre rimane ancora ben radicata l'idea che chi è obeso se lo è cercato e ne è responsabile/colpevole. La diretta conseguenza è l’esclusione sociale, la discriminazione a scuola, sul lavoro, nei mezzi di comunicazione.

Gli esperti del Rudd Center for Food Policy and Obesity dell’Università del Connecticut, hanno acceso i riflettori sullo stigma associato al peso considerando anche la diversità di genere. Spesso infatti si pensa che la forza dei giudizi negativi e reazioni avverse sul peso, forma del corpo, comportamento alimentare sia subita prevalentemente dalla donna, non è invece così [1].

Gli esperti hanno fatto emergere inoltre come la relazione pericolosa: BenEssere - Peso - Giudizio sociale rischia di diventare ancora più pericolosa nell'era dei social network, dei like e del dominio dell’immagine sulla parola [2]. L’aggressività degli haters è spietata e commenti aggressivi sono rivolti sia alle donne, definite pigre, immature, che agli uomini, definiti rozzi e fastidiosi.

La Persona Obesa finisce per biasimare se stessa.

Quale Nutrizionista Health Coach lavoro a che questo sia assolutamente evitato poiché le conseguenze negative sul Benessere della Persona quali stress, ansia, depressione, tendenza a non prendersi cura di sé fino ad evitare i controlli sono molto più impattanti dei kili di massa grassa accumulati.

Fonte: Addressing weight stigma. The Lancet Public Health, 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code