Post-Vacation Blues: bere acqua!

Posted on Posted in Health Coaching, Nutrizione

Gli inglesi lo chiamano post-vacation blues dove blues sta per tristezza, è dunque lo stress post-vacanza. Stanchezza - mal di testa - stordimento - calo di concentrazione fino all'apatia sono i sintomi più evidenti.

Tornare alla quotidianità dopo le vacanze non è sempre così facile: c'è infatti bisogno di un periodo di ripresa che permetta la centratura del Sè permettendo di vivere il personale Ben Essere nel contesto ruotinario/lavorativo.

Quale Nutrizionista Health Coach dico che Cura del Sè - Stile di Vita e Nutrizione sono i pilastri su cui poggiare la partenza con il piede giusto!

Cura del Sè - dedicarsi un tempo ... un tempo per il riposo [almeno 40 min dopo il pasto], per il sonno [6-7 ore/notte], per la consumazione del pasto [20 min] e per il movimento [30 min/die].

Stile di Vita - garantirsi una buona idratazione [almeno 7-8bicchieri/die] ... l'acqua rappresenta circa 70-75% della nostra massa celebrale. Esistono numerose evidenze scientifiche sullo stretto rapporto tra idratazione e performance cognitive. La buona idratazione migliora la sensazione di fatica, i disturbi dell’umore, della memoria, dell’attenzione e della reazione agli stimoli.

Nutrizione e Micronutrizione - Riprendere le indicazioni enunciate nella Dieta Mediterranea e giovarsi di qualche nutriente specifico quale ad esempio acido folico [fonte ne sono verdure verdi, frutta, legumi ...] per ridurre il rischio di depressione; la vitamina B e omega 3 [fonte privilegiata pesce] per prevenire l’insorgere di disturbi dell’umore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code