Health Coaching

Società di Cardiologia 2019 – Nuove Linee Guida

E’ recente la pubblicazione delle Linee Guida 2019 per il Trattamento e la Gestione della sindrome coronarica cronica.

E’ da tempo che lavoro quale Nutrizionista Health Coach c/o la Cardiologia Riabilitativa della Casa di Cura Privata Villa Serena di Jesi e dunque l’aggiornamento è costante e continuo. Ecco allora che il nuovo anno – da poco iniziato – ci riserva subito interessanti aggiornamenti.

Circa 50 pagine suddivise in 10 capitoli per dettagliare il trattamento e la gestione della Sindrome Coronarica Cronica. La parte che mi riguarda più da vicino è il capitolo 3 – Lifestyle management che include

  • Esclusione del fumo di sigaretta
  • Dieta salutare
  • Attività Fisica
  • Peso salutare
  • Altro : attività sessuale, fattori psicologici, fattori ambientali e aderenza terapeutica

Il fumo di sigaretta è acerrimo nemico del cuore tanto che le Linee Guida suggeriscono farmaci o strategie che dissuadano il pz oltre all’invito forte di evitare anche il fumo passivo. Anche il terzo punto – attività fisica – è vivamente raccomandato con sessioni di 30-60 minuti di moderata attività fisica per 5 giorni/settimana. Per ogni mL/Kg/minuto di ossigeno consumato si riduce dal 14 al 17% il rischio di morte cardiovascolare sia nelle donne che negli uomini.

I due punti che più mi stimolano sono il 2 e il 4, Dieta salutare e Peso salutare, rispettivamente. Riguardo alla dieta torna la centralità e l’inconfutabilità del modello alimentare Mediterraneo. Questi i punti salienti:

  • prodotti di origine vegetale: frutta, verdura ed ortaggi [più di 200g/die] + cereali integrali [35-45g/die fibre alimentare] + legumi + erbe aromatiche e spezie
  • pesce almeno 2 porzioni/settimana
  • limitato consumo di carne, prodotti trasformati a basso contenuto di grassi e oli vegetali
  • acidi grassi saturi circa 10% dell’energia totale e analoga aliquota di acidi grassi polinsaturi
  • evitare i prodotti trasformati dall’industria
  • circa 5-6g/die di sale
  • 1 o 2 bicchieri di vino e nessun altra bevanda alcolica
  • evitare tutti i cibi ad alta densità energetica a perché ricchi di zuccheri, grassi …

Interessante anche il punto 4 riguardo al peso corporeo. Si da indicazione di evitare sia il sovrappeso corporeo che l’obesità e mantenere l’IMC inferiore-uguale a 25 Kg/m2. L’attenzione si sposta però anche alle circonferenze ed in particolare la circonferenza vita deve essere max 94cm per l’uomo e max 80 cm per la donna.

Questi punti fin qui discussi sono raccomandazioni di classe 1 livello A significa cioè che sono verità inespugnabili e inconfutabili.

Il mio invito è comunque quello di adottare tali indicazioni anche se non si è nella condizione di salute per cui le Linee Guida sono state scritte. La Prevenzione è la migliore strada per sperimentare il proprio Ben Essere. Probabilmente l’inizio di qualche nuova abitudine non è cosa facile perché ci chiama a metterci in gioco … perché ci impone di uscire dalla personale Zona di Confort ma presto diventerà routine di Ben Essere 👍

Proviamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code