Health Coaching

Lavarsi le Mani: una buona pratica di BenEssere

Quale Nutrizionista Health Coach allenatrice di Ben Essere , tre sono per me le macro-aree di allenamento: Alimentazione+Nutrizione ad Alto Impatto + Stile di Vita e Cura del Sé. Attualmente è proprio in questa ultima area che si aggiunge – a mio modo di pensare – una pratica vecchia ma nuova, da allenare frequentemente e consapevolmente.

E’ la pratica del lavarsi le mani.

E’ una pratica vecchia il cui padre è Ignaz Semmelweis, medico ungherese che a metà del XIX secolo evidenziò l’importanza di questo gesto e che oggi è nuova infatti ritorna con tutta la sua potenza ed efficacia proteggendo se stessi e gli altri dal contagio.

Il lavaggio delle mani è così importante da essere titolare di una Giornata Mondiale: Hand Hygiene Day che cade il 5 Maggio.

La buona pratica del lavarsi le mani chiama un altro concetto a me caro: il tempo che simpaticamente può essere scandito cantando per 2 volte consecutive Happy Birthday!

Quando praticare il lavaggio delle mani?

PRIMA

  • maneggiare, consumare cibo
  • somministrare farmaci
  • medicare o toccare una ferita e/o ammalato
  • applicare o rimuovere le lenti a contatto
  • usare il bagno

DOPO

  • aver tossito, starnutito o soffiato il naso
  • essere stati a stretto contatto con persone ammalate
  • aver usato il bagno
  • aver toccato cibo crudo [sopratutto carne, pesce, pollame e uova]
  • aver maneggiato spazzatura
  • aver usato un telefono pubblico, maneggiato soldi …
  • aver usato un mezzo di trasporto pubblico
  • aver soggiornato in luoghi molto affollati [palestre, sale da aspetto di ferrovie, aeroporti, cinema …]

Fondamentale è anche COSA UTILIZZARE:

  • acqua e sapone, per almeno 40-60 secondi.
  • soluzioni igienizzanti a base alcolica , 20-30 secondi.

Il mio consiglio è di utilizzare le soluzioni igienizzanti solo quando siamo fuori casa o in situazioni in cui non abbiamo a disposizione acqua pulita mentre in tutte le altre occasioni preferiamo l’uso di acqua&sapone.

In ultima battuta ma non certo per minor importanza, dico che è bene conoscere anche i MOVIMENTI corretti. A tal proposito un opuscolo distribuito dal Ministero della Salute , merita una nostra attenta lettura e memorizzazione!

Laviamoci le Mani 👍

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code