CeliacologaHealth CoachingNutrizione

Vitamina D e Celiachia: una strana coppia

Una recente review pubblicata su Nutrients porta l’attenzione sulla relazione vitamina D e celiachia. In particolare nella fase precedente e/o immediatamente dopo diagnosi di celiachia – quando cioè il malassorbimento è presente a causa della destrutturazione delle strutture preposte: i villi.

Gli autori dello studio hanno evidenziato come in soggetti adulti senza sintomi o paucisintomatici, la sola carenza di vitamina D possa essere segno unico della malattia. Ma c’è qualcosa di più: La vitamina D potrebbe giocare un ruolo importante nello sviluppo della celiachia stessa!

Questo perché recentemente è stato evidenziato come la vitamina D  non solo è coinvolta nel metabolismo osseo ma anche nella regolazione della risposta immunitaria – agendo sulle cellule dendritiche e sulle cellule T – e sulla permeabilità intestinale, regolando sia le citochine infiammatorie che la via di rilascio di zonulina.

Mancano ancora Linee Guida Internazionali  e ulteriori studi sono necessari per avere suggerimenti specifici riguardo allo stato ottimale della vitamina D  correlato alla celiachia in termini di prevenzione primaria e secondaria. Fin da ora comunque se ne intravvede l’applicabilità tanto che già il malassorbimento di vitamina D legato alla celiachia, e ad altre patologie croniche, è anche una delle motivazioni riconosciute dal Servizio Sanitario Nazionale per la rimborsabilità della supplementazione.

Quale Nutrizionista Health Coach dico che: il controllo dei livelli di vitamina D è da inserire sia in fase pre-diagnosi che post-diagnosi così da mantenerne sempre quantitativi idonei. Sicuramente una Alimentazione Mediterranea [Marchigiana] senza glutine  ed un adeguato stile di vita che preveda l’esposizione al sole sono determinanti per avere buoni livelli di vitamina D ma è da guardare con occhio benevolo anche una Micronutrizione di Alta Impatto riguardo alla vitamina D!

Fonte: G Vici et al. – Possible Role of Vitamin D in Celiac Disease Onset. Nutrients 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code