CeliacologaHealth CoachingNutrizione

Giornata Internazionale della Consapevolezza sugli sprechi alimentari

Ieri – per la prima volta – si è celebrata la Giornata Internazionale della Consapevolezza sugli Sprechi e la Perdita Alimentare. Una Giornata densa di significato che è passata fin troppo in sordina tanto siamo focalizzati sulle notizie che riguardano l’andamento della pandemia e/o di siparietti della politica ecco perchè oggi riprendo il tema!

I tempi sono maturi per pensare bene sia a come il cibo viene prodotto che distribuito e consumato. Partiamo dai numeri: ogni anno 1.3MILIARDI di tonnellate di cibo viene sprecato a fronte di circa 820.000.000 di uomini, donne e bambini che vivono la denutrizione.

A fronte di ciò e avendo ormai da tempo familiarità con il termine consapevolezza dico che se ciascuno di noi si allenasse quotidianamente potremmo in breve fare la differenza. Ecco poche-semplici-efficaci buone pratiche:

  1. compilare sempre la lista della spesa verificando cosa serve v veramente e cosa abbiamo già in dispensa
  2. quando facciamo la spesa non tenere il cellulare in mano perchè distrae e arrivati alle casse avremo il carrello pieno di cibi anche inutili
  3. leggere sempre la data di scadenza per evitare che metà di quanto acquistato finisca nella spazzatura
  4. evitare spese abbondanti e non far scoppiare il frigorifero piuttosto ricordare che nella parte inferiore vanno alloggiati carne e pesce, nella zona centrale uova e latticini e nel cassettone frutta e verdura
  5. se siamo al ristorante non vergogniamoci di chiedere per favore, me lo incarta? E’ stato stimato che  185.000 tonnellate all’anno finiscono nella spazzatura dei ristoranti.

5 buone che permettono di dare il nostro contributo per la Salute del Pianeta e dunque Nostra, evitando 4.4 miliardi di tonnellate di gas serra emesso nell’atmosfera e il consumo di 170 miliardi di metri cubi di acqua. 

Da oggi lo farò e Tu?

approfondimento: il 29 settembre tutti uniti contro lo spreco alimentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code