Il modo peggiore per tenersi in forma: correre!

Posted on Posted in Health Coaching, World Wide Ageing

Un titolo che non avrei mai voluto battere …
un post che non avrei mai voluto scrivere ma …
ma oggi dopo più di 6 mesi di insuccessi diagnostici&terpeutici devo ammettere che correre non vuol dire tenersi in forma!

Attualmente la corsa è attualmente l’Esercizio Fisico più diffuso ma non è quel toccasana che permette di raggiungere e mantenere la Fitness Fisica.

Correre non è una gioia per il corpo
Correre non fa perdere peso
Correre non aiuta il sistema cardio-circolatorio

vs

Correre permette di liberare la mente
Correre permette di ritrovare&conoscere se stessi
Correre permette equilibrio&mobilità

Come è possibile allora conciliare tutto?
Mindful-Runnig.

... in pratica
20-30 minuti di corsa
+
30-40 minuti di allenamento di forza [squat, pesi, chin-up, pull-up e flessioni]

E’ fondamentale
- ridurre le sollecitazioni alle giunture e alla schiena
- ridurre lo stress dei tendini
- mantenere efficienza di movimento
- costruire forza e potenza impiegando più muscoli
- mantenere un buon equilibrio ormonale [testosterone, ormone della crescita ed ormone tiroideo]
La ricerca non è la riduzione del peso … non è l’efficienza cardiopolmonare … non è l’addome scolpito ma … la Fitness Fisica.

La Fitness Fisica cioè quell’insieme di attributi o caratteristiche correlate alla capacità di svolgere una attività fisica che si possiedono o si possono ottenere con specifiche attività. Numerosi sono gli aspetti che include come illustrato in figura.

Diapositiva1

Dunque quale Health Zen Coach con una velata allusione all’aspetto più squisitamente nutrizionale vi dico:
l’allenamento della forza è il main-dish,
la corsa è il contorno
!

via Tonic, il nuovo vertical di Vice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code