La Formula del BendEssere

Posted on Posted in Health Coaching, Nutrizione

食要一半,走要兩倍,笑要三倍,愛要無量。

Una formula un pò strana, vero?
Bhè ... ognuno è pronto a sfoderare la propria-personale quanto illuminata formula per la lunga vita e dunque anche io in questo inizio d’anno mi sono cimentata nel trovarne una che sintetizzasse la mia filosofia e ... è uscita questa!

Tradotta nella lingua del dolce 'si' di dantesca memoria tuona più-o-meno così:

Mangia la metà,
cammina il doppio,
ridi il triplo e ...
ama senza misura
.

Imperativi forti che rimandano e rispecchiano però, le funzionali regole del BendEssere.

MANGIA LA METÀ:
Il corpo umano, anatomicamente moderno, esiste da centinaia di migliaia di anni. Non lo possiamo dimenticare!
Programmato come cacciatore-raccoglitore in tempi brevi si ritrova ad avere regolare accesso alle risorse alimentari … si trova a vivere in una piccola stanza con un frigorifero ed ha l’istinto di sovralimentarsi.
Esattamente come una volpe che entra in un pollaio: fa strage di galline quando per alimentarsi gliene basterebbe una sola!
Mangiare la metà, cioè alzarsi da tavola con ancora un poco di fame, è la chiave per vivere in salute in questo momento storico.
[per approfondimenti su mismatch fra realtà biologica del corpo umano e vita moderna fondamentale: La storia del corpo umano - D E Lieberman]

CAMMINA IL DOPPIO:
Siamo nati per camminare! La vita sedentaria crea molti problemi in un organismo perfettamente adattato a percorrere decine di chilometri al giorno. Il camminare inoltre ha numerosi effetti benefici non solo fisici ma anche spirituali.

RIDI IL TRIPLO:
Lo stato d’animo è determinante nel mantenimento di un buon stato di salute infatti l’uomo è un complicato sistema psico-neuro-endocrino-immunologico (PNEI). Dunque anche le emozioni giocano un ruolo importante nel mantenimento della perfetta omeostasi, cioè equilibrio dei sistemi che sottende allo stato di salute inteso come BendEssere.
Umorismo e Risata -se mancano- li si può allenare allo stesso modo dell’attività motoria e della alimentazione.

AMA SENZA MISURA:
un ultimo imperativo di agostiniana memoria: Ama e fa ciò che vuoi!
Pur avendo forti pulsioni individuali ed egoistiche l’essere umano è un animale profondamente sociale con le sue caratteristiche sociali di cooperazione e coordinazione.
[per approfondimenti sulle caratteristiche vincenti degli organismi sociali: La conquista sociale della Terra - E O Wilson]

Sono dunque queste le Azioni da allenare quotidianamente realizzando il personale BendEssere in una visione eCologica ed eGologica, cioè in perfetta armonia con l'Ambiente e con il Sé.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code